Back to top
Image Alt

Ospedale di Asiago

Il nuovo Ospedale di Asiago si compone di un nuovo edificio principale disposto su quattro piani, di cui uno interrato, in linea con i più moderni standard tecnologici per quanto riguarda l’efficienza energetica e la sicurezza antisismica.
Elementi fondativi del progetto, a cura dello Studio Navarra Associati, sono le caratteristiche naturalistiche e ambientali del sito in cui si trova l’ospedale. Per saperne di più

Oltre la segnaletica di informazione sviluppato con il sistema modulare Cartesio, il progetto di wayfinding si caratterizza per lo studio e realizzazione di mappe e percorsi tattili per rendere fruibili i luoghi in conformità alle normative vigenti in materia di abbattimento delle barriere percettive per i ciechi e gli ipovedenti (D.P.R. 503/1996).
La progettazione tiene conto dei luoghi e delle guide naturali in essi presenti al fine di ottimizzare i percorsi rendendoli più semplici e funzionali.
Attrezzare un edificio pubblico con mappe e percorsi tattili consente ai ciechi e agli ipovedenti di avere informazioni complete relative ai servizi offerti dalla struttura, e di muoversi in autonomia al suo interno.
Le mappe, descrivono in sintesi gli elementi presenti negli spazi in cui sono state collocate e sono strettamente legate ai percorsi tattili.
Progettare per tutti è un concetto che va oltre quello di semplice abbattimento delle barriere architettoniche e sensoriali, significa mettere al centro dell’idea progettuale le persone con le loro caratteristiche.

Date:

d