Back to top
Image Alt

Ospedale Michele e Pietro Ferrero

Il nuovo complesso sanitario, che vede congiunti i due poli di Alba e Bra, è stato progettato da un team internazionale composto da Aymeric Zublena di Scau Architecture (capogruppo, Parigi), Ugo e Paolo Dellapiana di Archicura (Torino) e Ugo Camerino (Venezia).

“Il processo di progettazione è stato tutto improntato all’attenzione alle persone e alle loro esigenze. Spazi e percorsi sono stati concepiti come luoghi sicuri, accoglienti e domestici, con piacevoli finiture, luce naturale e circondati dal verde del paesaggio circostante proprio per umanizzare il progetto.” Per saperne di più

Il sistema Cartesio che si ispira alle tendenze minimaliste è stata la scelta appropriata al contesto architettonico.
Le superfici piane ortogonali, gli spessori sottili, il design contemporaneo si inseriscono nell’armonia del design architettonico in maniera coerente. Rispettando il concept volto al benessere dell’utente, ne risulta un progetto segnaletico chiaro ed efficiente.

Foto: ©Barbara Corsico

Date:

d